Home » Bacheca » Rassegna » Formazione dei lavoratori

Formazione dei lavoratori

Formazione dei lavoratori - Studio Mario Caldiroli

 

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro di Settore
Formazione obbligatoria
15/01/2011



FORMAZIONE OBBLIGATORIA PRE-INGRESSO IN CANTIERE DI 

16 ORE [informazione completa QUI]


A seguito del recente rinnovo dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro di settore (industria, artigianato, cooperativa e piccola e media impresa), gli enti paritetici, per offrire un servizio puntuale ed efficiente alle imprese ed ai lavoratori edili, hanno predisposto il calendario allegato relativo alla formazione obbligatoria di 16 ore pre-ingresso.
I corsi si rivolgono a:
operai italiani che accedono per la prima volta al settore edile sprovvisti, quindi, di apposita documentazione comprovante una precedente esperienza lavorativa presso un cantiere edile;
operai stranieri che non abbiano già lavorato in Italia presso un cantiere edile (non è rilevante lo svolgimento della professione presso il Paese di origine e la produzione di apposita documentazione).
Si precisa che sono esclusi da tale attività gli operai assunti in regime di apprendistato.
Ai fini dell’adempimento dell’obbligo contrattuale sopra esposto, le imprese si impegnano a comunicare a Cassa Edile l’assunzione di ogni operaio che acceda per la prima volta al settore con almeno 3 giorni di anticipo rispetto all’assunzione e comunque prima dell’effettivo ingresso in cantiere.
La Cassa Edile trasmetterà la comunicazione “in automatico” ad ESEM (Ente Scuola Edile Milanese) che erogherà gratuitamente il corso.
Poiché il corso si rivolge all’operaio non ancora effettivamente assunto dall’impresa, quest’ultima non deve corrispondere alcuna retribuzione per le due giornate formative.

 

Fonte ESEM - Ente Scuola Edile Milanese

 

Torna a Bacheca

Torna a Rassegna

commenti (0)